A fine settembre si vociferava di un restyling esterno, di un miglioramento nell’autonomia e di un alleggerimento di ben 11 kg.

Da oggi tutto questo è realtà: è partita la produzione della CB125F che si presenta rinnovata e ridisegnata, mantenendo però le caratteristiche che da sempre la rendono unica. Una moto da 125 cc facile da condurre e per molti un modello di accesso al mondo delle moto. Prodotta nello stabilimento Honda abruzzese è una moto compatta, che nello stile si ispira alle sorelle CB di cilindrata superiore.

Una 125 è quasi sempre l’inizio della propria avventura motociclistica, la prima “vera” moto. Deve trasmettere l’eccitazione, la libertà e il piacere caratteristico che le due ruote portano nella vita di tutti i giorni. Deve essere però anche abbastanza facile da gestire per un principiante, con una qualità costruttiva e uno stile che infondano orgoglio in chi la possiede. Per qualsiasi Costruttore accogliere i principianti e introdurli al proprio marchio è importante.

Un’esperienza iniziale positiva può portare a una fedeltà di marca che dura tutta la vita e la CB125F svolge da tempo questa funzione per Honda.